MCQ Group

FINANZIAMENTI PER L'INNOVAZIONE TECNOLOGICA IN SICILIA

09/05/2017

AZIONE 1.1.2.

Sostegno per l’acquisto di servizi per l’innovazione tecnologica, strategica, organizzativa e commerciale delle imprese.

 

Dotazione finanziaria: € 28.031.133,40

 

Destinatari: micro, piccole e medie imprese in forma singola o associata, reti di imprese con o senza personalità giuridica, di tutte le categorie ATECO eccetto pesca e agricoltura e associazioni, fondazioni e simili.

 

Investimenti: devono essere superiori a € 100.000,00 e devono riguardare servizi di consulenza appartenenti al Catalogo regionale dei servizi specialistici di sostegno all’innovazione con esclusione di quelli di cui alla lettera G “ Servizi qualificati di supporto all’internazionalizzazione erogati da uno dei fornitori accreditati presso la Regione siciliana. Nella fattispecie sono finanziati:

  1. i costi per l'ottenimento, la convalida e la difesa di brevetti e altri attivi immateriali;
  2. i costi di messa a disposizione di personale altamente qualificato da parte di un organismo di ricerca e diffusione della conoscenza o di una grande impresa che svolga attività di ricerca, sviluppo e innovazione in una funzione di nuova creazione nell'ambito dell'impresa beneficiaria e non sostituisca altro personale;
  3. i costi per i servizi di consulenza e di sostegno all'innovazione

 

Il fondo perduto per le piccole imprese è pari al 50% dell’investimento imponibile.

Con riferimento ai servizi di consulenza e di sostegno all'innovazione, l'intensità di aiuto è pari al 100 % dei costi ammissibili, a condizione che l'importo totale degli aiuti per tali servizi non superi 200 000 EUR per beneficiario su un periodo di tre anni

 

La durata massima consentita per l’investimento è di 6 mesi.

 

L’erogazione del finanziamento è a saldo delle spese sostenute.

 

 

 

MISURA 1.1.3.

Sostegno alla valorizzazione economica dell’innovazione attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative nei processi, nei prodotti e nelle formule organizzative, nonché attraverso il finanziamento dell’industrializzazione dei risultati della ricerca.

 

Dotazione finanziaria: € 56.062.268,80

 

Destinatari: piccole e medie imprese in forma associata (raggruppamenti temporanei o reti di imprese) di categorie ATECO appartenenti ad uno degli ambiti tematici della Strategia regionale di Specializzazione Intelligente (S3) Agroalimentare, Economia del Mare, Energia, Scienza della Vita, Turismo Cultura e beni Culturali, Smart Cities and Comunities.

 

Gli Investimenti: devono essere inferiori a € 2.000.000,00 e devono riguardare:

 

  1. le spese di personale;
  2. i costi relativi a strumentazione, attrezzature, immobili e terreni nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  3. i costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  4. altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto.
  5. spese generali, entro i limiti del 7% del valore complessivo delle spese di cui ai punti che precedono. Tali spese saranno riconosciute su base forfettaria in conformità a quanto disposto dall’Art. 68 par. 1 lett. c) del Reg. 1303/2013.

 

Il fondo perduto per le piccole imprese è pari al 50% dell’investimento imponibile

 

La durata massima consentita per l’investimento è di 15 mesi.

 

L’erogazione del finanziamento avviene con un anticipazione pari al 40% del finanziamento, previa fideiussione, e con un acconto fino al 90%, previo un SAL (Stato Avanzamento Lavori) di spesa pari al 40%. Il restante 10% è a saldo delle spese sostenute.

 

 

 

MISURA 1.1.5.

Sostegno all’avanzamento tecnologico delle imprese attraverso il finanziamento di linee pilota e azioni di validazione precoce dei prodotti e di dimostrazione su larga scala.

 

Dotazione finanziaria: € 56.062.268,80

 

Destinatari: imprese in forma associata (raggruppamenti temporanei o reti di imprese) di categorie ATECO appartenenti ad uno degli ambiti tematici della Strategia regionale di Specializzazione Intelligente (S3) Agroalimentare, Economia del Mare, Energia, Scienza della Vita, Turismo Cultura e beni Culturali, Smart Cities and Comunities in partenariato con università, centri od organismi di ricerca pubblici e privati o in alternativa distretti tecnologici regionali.

 

Gli Investimenti: devono essere inferiori a € 4.000.000,00 e devono riguardare:

  1. le spese di personale;
  2. i costi relativi a strumentazione, attrezzature, immobili e terreni nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto;
  3. i costi della ricerca contrattuale, delle competenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  4. costi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto
  5. altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto.
  6. spese generali, entro i limiti del 7% del valore complessivo delle spese di cui ai punti che precedono. Tali spese saranno riconosciute su base forfettaria in conformità a quanto disposto dall’Art. 68 par. 1 lett. c) del Reg. 1303/2013.

 

 

Il fondo perduto è pari a:

  1. 50 % dei costi ammissibili per la ricerca industriale
  2. 25% dei costi ammissibili per lo sviluppo sperimentale

Le spese ammissibili relative agli organismi di ricerca, laddove questi non svolgano attività economica prevalente, sono ammesse a finanziamento fino al 100%.

 

La durata massima consentita per l’investimento è di 30 mesi.

 

L’erogazione del finanziamento avviene con un anticipazione pari al 40% del finanziamento (30% in caso di contributo superiore a € 2.000.000,00), previa fideiussione, e con un acconto fino al 90%, previo un SAL (Stato Avanzamento Lavori) di spesa pari a 40%, 50% o 55% (in dipendenza del contributo concesso). Il restante 10% è a saldo delle spese sostenute.

 

 

Dove Siamo

Google Maps Visualizza percorso
 

MCQ GROUP

SEDE LEGALE:
piazza Europa n° 13 - PALERMO

SEDE OPERATIVA:
via Danimarca n° 52 - PALERMO
Tel. 091 527489 - Fax 091 7778650

P.IVA: 05901600824